//Nuova Tassonomia 2019

Nuova Tassonomia 2019

  • Nuova Tassonomia 2019

Anche quest’anno è prevista una nuova tassonomia 2019 per la codifica relativa alla presentazione del Bilancio 2018 alla Camera di Commercio.

La nuova Tassonomia PCI 2018-11-04 sarà obbligatoria solo dal 01-03-2019 per i conti annuali e consolidati redatti secondo le regole civilistiche post D.Lgs. 139/2015 riferiti a esercizi chiusi dopo il 31-12-2018. E’ tuttavia consentita la sua applicazione anticipata con inizio dal bilancio di esercizio 1 gennaio 2016.

La precedente tassonomia PCI del 6 luglio 2017 va utilizzata fino al 28 febbraio 2019 per esercizi chiusi al 31 dicembre 2018.

Principali novità della nuova tassonomia 2019

Le differenze maggiori della nuova tassonomia dalla precedente Tassonomia 2017-07-06 riguardano il tracciato della nota integrativa ordinaria e abbreviata.

Altra modifica si applica alla sezione «Bilancio micro, altre informazioni» della forma prevista dall’art. 2435-ter del codice civile.

Non è stata invece apportata alcuna modifica agli schemi quantitativi sia del bilancio d’esercizio che di quello consolidato.

Da segnalare anche che continua ad essere esclusa la Nota Integrativa dal tracciato informatico del bilancio consolidato.

Puoi trovare a questo link un dettaglio di tutte le novità.

analisi-di-bilancio-software

Software di Analisi di Bilancio con Tassonomia 2019

Stiamo completando gli ultimi aggiornamenti del software MKT-Analisi di Bilancio con la nuova tassonomia.

La nuova release, prevista entro il 28/02/2019, permetterà di produrre l’XBRL 2018 aggiornato secondo le nuove disposizioni.

Controlla in ogni momento alla pagina di prodotto, tramite login, lo stato di attivazione dei tuoi aggiornamenti.

Aggiornamento del 30/03/2019

E’ stato pubblicato il nuovo aggiornamento Tassonomia 2019 di MKT-Analisi di Bilancio 2019  (Build 6.19.1.2).
2019-04-09T15:24:18+00:00 21 Gen 2019|Analisi di bilancio|