NORMATIVA SULL'ACCERTAMENTO DEI DATI FISCALI


Il Provvedimento del 25/05/2007 dell'Agenzia delle Entrate definisce le modalità attuative della Trasmissione degli Elenchi Clienti Fornitori come richiesto dalla Legge 4 agosto 2006, n.248 .   

DATI RELATIVI AL CODICE FISCALE E PARTITA IVA

gli elenchi devono riportare codice fiscale e partita iva dei clienti a cui sono state emesse fatture e dei fornitori da cui sono stati effettuati acquisti soggetti ad IVA e per l'attribuzione all'Elenco di un certo anno fa fede l'anno riportato sulla fattura.

per l'anno 2007 (da trasmettere entro il 29-04-2008) sono previste alcune semplificazioni tra cui è importante segnalare che non c'è l'obbligo di indicare il codice fiscale (basta la sola Partita IVA) e non vanno riportati i soggetti senza Partita IVA (ad esempio i privati)

DATI FORMALMENTE CORRETTI

i codici fiscali e le partite iva indicate negli elenchi clienti fornitori devono essere formalmente corrette e registrate nell'Anagrafe Tributaria (cioè realmente esistenti) e un errore comporta l'impossibilità di trasmettere gli Elenchi, con possibilità quindi di superare la scadenza obbligatoria.

errori di attribuzione della partita iva o del codice fiscale ad un certo cliente/fornitore (ad esempio per scambio di anagrafiche) non vengono determinati in fase di trasmissione (perché negli Elenchi Clienti e Fornitori, come previsto dalla legge, non compare nessun altro dato anagrafico) e quindi possono causare errori simili ad errate comunicazioni con conseguenti accertamenti.

la disposizione normativa estende all’obbligo di presentazione degli elenchi clienti e fornitori la stessa sanzione prevista per l’omessa, incompleta o inesatta comunicazione dati IVA: l’articolo 11 del decreto legislativo n. 471/97, prevede in tal caso la sanzione amministrativa da 258 a 2065 euro.

Suggerimento!!!

Vedi informazioni sui costi, sulle caratteristiche, su come funziona e sui requisiti del Servizio Gestione Anagrafiche.

    FAQ

  Le lettere vengono stampate e imbustate da voi ?

  Consegnate voi direttamente al destinatario ?

  Come si invia una Raccomandata in Internet ?

  Che differenza c'è tra Posta Target e Massiva ? 

 

Inoltre potrebbe interessarti

  Caratteristiche della Message CARD

  Attivazione dei servizi Message

  Ricarica della Message CARD

  Come si inviano i servizi

 

       Non trovi la risposta alla tua domanda ?

Suggerimento!!!

Se non trovi la risposta prova a consultare le domande comuni, le soluzioni ai problemi oppure invia le tue richieste o i tuoi suggerimenti a MKT.


MKT Srl  Milano  - Copyright ©
¯¯¯¯¯¯¯¯¯