DEPOSITO BILANCI XBRL


I Bilanci redatti in formato XBRL possono essere depositati esclusivamente con modalità telematica.

L'obbligo di depositare i Bilanci nel formato XBRL si applica a partire dai Bilanci riferiti ad esercizi in corso al 31 marzo 2008 e chiusi in data successiva al 16 febbraio 2009. I Bilanci da depositare nel formato XBRL sono quindi tutti quelli che riguardano esercizi chiusi dopo il 16 febbraio 2009. Sono esclusi i Bilanci approvati in date successive al 16 febbraio 2009, ma riferiti a chiusure d'esercizio precedenti (es: 31/12/08, 30/01/09).

SOGGETTI OBBLIGATI
Le società interessate dall'obbligo sono tutte quelle tenute a redigere:

il bilancio d'esercizio ai sensi dell'art. 2435 o 2435 bis c.c. (srl, spa, cooperative)

il bilancio consolidato ai sensi del d.lgs. 127/91

il bilancio d'esercizio ai sensi dell'art. 13 c. 35 Legge 326/03 (consorzi cofidi)

il bilancio d'esercizio ai sensi dell'art. 31 del T.U. 267 del 2000 (consorzi di Enti Locali e Aziende speciali)

il bilancio d'esercizio ai sensi dell'art. 6 d.lgs. 134/98 (Enti autonomi Lirici)

la situazione patrimoniale ai sensi dell'art. 2615 bis c.c. (Consorzi con attività esterna)

la situazione patrimoniale ai sensi dell'art. 7 d.lgs.240/91 (Geie)

SOGGETTI NON OBBLIGATI
Le società esonerate dall'obbligo del deposito del bilancio in formato xbrl (ma tenute al formato PDF/A) appartengono alle seguenti tipologie:

società quotate in mercati regolamentati

le società anche non quotate che redigono i bilanci avvalendosi dei principi contabili internazionali così come previsto dal d.lgs. n. 38 del 28/2/05

società esercenti attività di assicurazione e riassicurazione di cui all'art.1 d.lgs.7/9/05 n. 209

Istituti bancari tenuti a redigere i bilanci secondo il decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 87

società di gestione previste dalla legge 23 marzo 1983, n. 77

società finanziarie capogruppo dei gruppi bancari iscritti nell'albo

società previste dalla legge 2 gennaio 1991, n. 1

società esercenti altre attività finanziarie indicate nell'articolo 59, comma 1, lettera b), della legge 19-2-1992, n. 142

società controllate incluse nel consolidato delle società di cui ai punti precedenti

sedi secondarie di società estere

società che depositano un consolidato redatto all'estero avvalendosi dell'art. 27 del d.lgs.127/91, solo in relazione al suddetto bilancio.

Suggerimento!!!

Qui puoi acquistare i Bilanci ufficiali in formato XBRL di aziende di tuo interesse (dai Bilanci depositati presso l'ufficio registro imprese della CCIAA)

Domande comuni

  Come si usa il programma ? 

  Esistono dei filmati dimostrativi ? 

  Come vengono calcolati gli Indici ?

  Come si calcola il Rating Basilea 3 ? 

Inoltre potrebbe interessarti

  Creare un nuovo Bilancio

  Gestire i documenti di Bilancio

  Valutare il Bilancio

  Informazioni su Basilea 3

 

          Non trovi la risposta alla tua domanda ?

Suggerimento!!!

Se non trovi la risposta prova a consultare le domande comuni, le soluzioni ai problemi oppure invia le tue richieste o i tuoi suggerimenti a MKT.

MKT Srl  Milano  - Copyright ©
¯¯¯¯¯¯¯¯¯